>

Tetraodon fluviatilis - pesce palla - Pesci acqua dolce e salata d'acquario - descrizione, diffusione, alimentazione, riproduzione

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ACQUA DOLCE
  
AFRICA - AUSTRALIA

AMERICA - ASIA

ACQUA DOLCE - ASIA

 

Tetraodon fluviatilis ( pesce palla )

Cenni generali : Tetraodon flufiatilis appartiene alla famiglia  Tetraodontidae e comprende diverse specie diffuse nelle acque dolci e salmastre delle regioni tropicali dell'Africa , dell'Asia e dell'Australia . Caratteristica e' la forma del corpo che ha fatto assumere a questi pesci il nome comune di "pesce palla" . Infatti esso e' in grado , grazie ad un ampio diverticolo ventrale dello stomaco , di gonfiarsi con acqua o aria in caso di pericolo ; contemporaneamente , erigono tante piccole spine di cui la loro pelle , priva di squame , e' armata . Tutte le pinne sono abbastanza piccole e le pinne ventrali mancano completamente . La bocca e' relativamente piccola e , invece di mostrare dei denti distinti , e' munita di una sorta di becco diviso al centro costituito da quattro placche ossee . Il nome del genere significa "quattro denti" e fa riferimento alle due placche mascellari e alle due mandibolari . Il corpo di questa specie ha la tipica forma del genere . I piccoli aculei vengono eretti solo quando il pesce si gonfia con acqua o aria . Secondo la provenienza e l'eta' , esistono notevoli differenze nella colorazione . Generalmente , gli esemplari giovani e semiadulti hanno il dorso e la parte superiore dei fianchi di color giallo verdastro cosparso di numerose macchie rotonde marroni o nere . La parte inferiore dei fianchi e il ventre sono di colore biancastro o grigiastro . A volte , fra gli occhi  si notano delle strisce nerastre . Negli  esemplari adulti la colorazione sbiadisce notevolmente . La lunghezza del Tetraodon fluviatilis arriva a 17 cm. , le dimensioni minime della vasca dovrebbero essere non inferiori a 80 litri di capienza e occupa tutte le zone della vasca , sul fondo , in superficie nel mezzo .


Diffusione
: il pesce palla si trova dall'India alle Filippine in acque dolci e salmastre

Alimentazione : Tetraodon fluviatilise' una specie carnivora , ben nota per la sua predilezione ferso le lumache acquatiche delle quali rtitura e scarta il guscio per mangiarne il mollusco . Accetta volentieri anche pezzi di carne , lombrichi , Tubifex , polpa di molluschi e mangime in compresse . Qualche volta bruca le piante , ma e' difficile stabilire se il pesce vuole integrare la dieta con sostanze vegetali o tenta solo di catturare qualche lumacapresente sulle foglie .

Riproduzione: questo pesce palla si e' riprodotto solo occasionalmente in cattivita'  ma non si conoscono dati precisi . Tutte le riproduzioni sono avvenute finora in acqua salmastra con deposizione su substrati lisci ( sassi ) . Il maschio ha praticato cure parentali e la schiusa e' avvenuta dopo circa 6-8 giorni . Le larve , che assomigliano a dei girini , sono rimaste per qualche giorno immobili sul fondo; e' stato riportato che , a volte , il maschio le trasporta in una buca scavata nella sabbia . Quando gli avannotti  cominciano a nuotare liberamente , sono stati alimentati con naupli di Artemia appena schiusi .

Habitat in acquario : L'allevamento in acquario di comunita' Tetraodon fluviatilis presenta alcune difficolta' ; dato il loro comportamento , e' indispensabile tenere tenere un solo esemplare insieme con pesci robusti che abbiano almeno la stessa taglia . La vasca dovrebbe essere arredata con piante di fogliame robusto ed offrire qualche nascondiglio costituito da rocce o legli di torbiera . Indispensabile un ampio spazio libero per nuotare . Soprattutto gli esemplari adulti prediligono un?acqua leggermente salmastra ( circa 20 gr. di sale ogli 10 lt.) Come altre specie del genere , Tetraodon fluviatilis puo' essere abituato gradualmente all'acqua marina .

Dimorfismo sessuale
:  per questo pesce palla non si conoscono segni sicuri per la differenziazione dei sessi .

Chimica dell'acqua : 22-25° C , GH 10-20° , PH 7-7,5
25° C , GH 10-20° , PH 7-7,5 con aggiunta di sale per la riproduzione
.

Possibili abbinamenti
: Il Tetraodon fluviatilis che si muove liberamente in tutte le zone della vasca , potrebbe essere abbinato a Toxotes jaculatrix che rimane vicino alla superficie , a Scatophagus argus che rimane nel centro , e a Etroplus maculatus che si sposta nella zona centrale e vicino al fondo della vasca .




TORNA ALL' ELENCO ASIA

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu