>

Telmatherina ladigesi - pesce arcobaleno - Pesci acqua dolce e salata d'acquario - descrizione, diffusione, alimentazione, riproduzione

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ACQUA DOLCE
  
AFRICA - AUSTRALIA

AMERICA - ASIA

ACQUA DOLCE - ASIA

 

Telmatherina ladigesi ( pesce arcobaleno )

Cenni generali : Il corpo della Telmatherina ladigesi è affusolato e leggermente appiattito lungo i fianchi ; bocca piccola ed in posizione terminale ; la pinna dorsale è divisa in due con la parte posteriore piu' grande di quella anteriore ; la pinna anale è di dimensioni medio grandi , la pinna caudale è leggermente incisa nel mezzo , le pinne pettorali sono di piccole dimensioni . La colorazione del dorso è di un giallo verde abbastanza scuro ; la parte centrale del corpo ha gli stessi colori del dorso ma piu' tenui ; una fascia azzurra si trova al centro del corpo e termina all'attaccatura del peduncolo caudale ; la parte ventrale ha un colore biancastro . Questa colorazione varia in base all'intensità della luce . Questo pesce raggiunge una lunghezza di circa 7 cm. , la vasca per il suo allevamento non dovrebbe essere inferiore agli 80 litri , e la sua zona vitale è quella al centro della vasca .

Diffusione : Indonesia , nell'isola di Celebes .

Alimentazione : La Telmatherina ladigesi è una specie carnivora che preferisce prede vive o surgelate come Artemie , Chironomus e Tubifex . Il mangime in scaglie viene accettato , di solito , dopo un periodo non lungo di acclimatazione .

Riproduzione: Per il Pesce Arcobaleno non si ha una deposizione di uova ma , un periodo riproduttivo che ha una durata di alcune settimane . In una vasca di circa 30 litri con acqua di rubinetto , si aggiunge sale grosso da cucina nella quantità di 20 grammi per 10 litri di acqua ; all'interno della vasca , solamente sabbia fine sul fondo e un ciuffo di piante galleggianti tenute sul fondo da un sasso . Per ogni deposizione verranno espulse dalle 30 alle 50 uova che si attaccheranno alla pianta mediante una specie di filamento . Spostando questo gruppo di uova con tutto il substato in un'altra vasca ( con i medesimi valori chimici dell'acqua ) si ottiene in breve tempo un'altra deposizione . La schiusa delle uova avviene dopo una decina di giorni e gli avannotti possono essere nutriti quasi subito con Artemie appena schiuse o mangime per avannotti .

Habitat in acquario : Per la Telmatherina ladigesi il materiale di fondo deve essere fine e scuro ; poche piante robuste che sopportino l'aggiunta di una piccola quantità di sale , potente filtraggio ed illuminazione . La luce solare per periodi di alcune ore al giorno favorisce il benessere di questa specie .

Dimorfismo sessuale : generalmente , i maschi del Pesce Arcobaleno hanno una colorazione piu' intensa e i raggi della seconda parte della pinna dorsale piu' sviluppati delle femmine .

Chimica dell'acqua : 22-28° C , GH 15-20° , PH 7-7,5
24-28° C , GH 15-20° , PH 7,5 con aggiunta di sale per la riproduzione .

Possibili abbinamenti : Telmatherina ladigesi , che rimane nella zona centrale della vasca , puo' essere allevata assieme a Tetraodon fluviatilis , che nuota in tutti i livelli d'acqua e a Botia macracantha , che rimane , invece , nella zona vicino al fondo .


TORNA ALL' ELENCO ASIA

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu