>

Scatophagus argus - pesce leopardo - Pesci acqua dolce e salata d'acquario - descrizione, diffusione, alimentazione, riproduzione

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ACQUA DOLCE
  
AFRICA - AUSTRALIA

AMERICA - ASIA

ACQUA DOLCE - ASIA

 

Scatophagus argus ( pesce leopardo  )  

Cenni generali : la forma del corpo dello Scatophagus Argus è discoidale , e molto compresso sui fianchi ; la bocca , di piccole dimensioni , ha piccoli denti ed è in posizione terminale . La pinna dorsale è divisa in due , con la parte iniziale formata da raggi duri e , la parte terminale da raggi molli ; la parte attaccata al corpo come per la pinna anale è ricoperto da piccole squame . Negli esemplari giovani , con lunghezze inferiori a 8-10 cm. , le pinne sono trasparenti . La colorazione cambia notevolmente dall'età , la provenienza e lo stato del pesce ; le colorazioni piu' intense si hanno negli esemplari giovani , sotto gli 8-10 cm. , colore di fondo giallo o grigio con moltissime piccole macchie nere ; le pinne , trasparenti , spesso hanno sfumature gialle o rosse . Aumentando le dimensioni , il colore di fondo diventa grigio , con sfumature giallastre o rossastre ; le macchie nere diminuiscono di numero e di intensità . In natura , questa specie , raggiunge i 30 cm. di lunghezza ; in acquario , resta notevolmente piu' piccola , raggiungendo i 15-18 cm. . La vasca per il suo allevamento non dovrebbe essere inferiore a i 100 litri di acqua e , la zona occupata preferibilmente è quella al centro della vasca .

Diffusione : Il Pesce Leopardo è presente in tutte le zone costiere dell'Indo -Pacifico ; dal Golfo di Aden alla parte settentrionale dell'Australia .

Alimentazione : lo Scatophagus Argus è una specie onnivora che si ciba di alimenti di origine animale e vegetale ; oltre a cibi come Artemie , Chironomus , Tubifex , con l'aumentare delle dimensioni , sono da preferire pezzi di carne magra , fegato e cuore di bue . Per la parte vegetale , insalata , zucchine e spinaci lessati

Riproduzione: il Pesce Leopardo non è ancora stato riprodotto in cattività , ma , è logico pensare che si riproduca in zone lagunari e di acqua salmastra con vegetazione di mangrovie visto che , gli avannotti di questa specie si trovano in queste zone .

Habitat in acquario :esemplari giovani di Scatophagus Argus possono essere allevati in acquari con solo acqua dolce ma , già a 6-8 cm. l'aggiunta di sale , permette un miglior allevamento di questa specie ; l'arredamento della vasca dovrebbe essere composto solamente da rocce laviche , che , sempre con l'aumento della salinità dell'acqua , possono essere accompagnate da rocce vive come in un acquario di acqua marina . Forte illuminazione , potente filtraggio e cambi parziali di acqua nelle proporzioni anche del 30% al mese .

Dimorfismo sessuale : nel Pesce Leopardo nessun segno evidente di dimorfismo sessuale si nota esternamente

Chimica dell'acqua : 20-28° C , GH 10-20° , PH 7,5-8,5

Possibili abbinamenti : è possibile allevare Scatophagus Argus , che rimane nella zona centrale della vasc, assieme a Tetraodon fluviatilis , che nuota in tutte le zone della vasca e a Macropodus opercularis che rimane nella zona vicino alla superficie dell'acqua . e una moderata salinità . In età adulta , con pesci tipo Monodachtylus Argenteus e Tetraodon Fluviatilis .


TORNA ALL' ELENCO ASIA

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu