>

Platax orbicularis - Pesci acqua dolce e salata d'acquario - descrizione, diffusione, alimentazione, riproduzione

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ACQUA DOLCE
  
AFRICA - AUSTRALIA

AMERICA - ASIA

ACQUA SALATA - OCEANO PACIFICO ORIENTALE

 

PLATAX ORBICULARIS ( PESCE PIPISTRELLO )

Diffusione : Platax orbicularis vive nell' Oceano Pacifico Occidentale , nella Grande Barriera Corallina ,nell' Oceano Indiano e nel Mar Rosso .

Biotopo: il pesce pipistrello lo si puo' trovare nella zona delle mangrovie , nelle lagune , nei porti , nelle barriere coralline .

Comportamento in natura : i giovani esemplari di platax orbicularis vengono trovati nelle lagune di acqua salmastra e nelle zone delle mangrovie , dove si spostano in gruppi poco compotti o solitari . Gli esemplari adulti , invece , formano branchi che arrivano anche a 30 unità . La loro dieta e' varia e , nei porti , si vedono mangiare anche i rifiuti che vengono gettati dalle barche .
 
Habitat in acquario : il pesce pipistrello è una specie molto facile da allevare , se nutrita in modo vario . Cresce rapidamente se alimentato con mangime vivo o morto di origine animale ma anche pezzi di insalata e piante tenere galleggianti . In natura raggiunge i 60 cm. di lunghezza , in acquario queste misure non vengono raggiunte e , difficilmente raggiungono i 40 cm. . Vasche con volumi superiori a 500 litri sono l'ideale per la crescita delle pinne di questi pesci . Non vanno tenuti assieme a pesci balestra o pesci palla che attaccherebbero le pinne di questa specie

Particolarità
: le pinne dei Platax orbicularis , permettono a questi pesci di farsi trasportare dalle correnti e muoversi come se fossero delle foglie .


TORNA ALL' ELENCO OCEANO PACIFICO ORIENTALE TROPICALE

 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu