>

Moenkhausia sanctaefilomenae - tetra occhio rosso - Pesci acqua dolce e salata d'acquario - descrizione, diffusione, alimentazione, riproduzione

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ACQUA DOLCE
  
AFRICA - AUSTRALIA

AMERICA - ASIA

ACQUA DOLCE - SUD AMERICA

 

Moenkhausia sanctaefilomenae

Cenni generali : Moenkausia sanctafilomenae ha la forma del corpo allungata e schiacciata lungo i fianchi . Le pinne sonopiccole e trasparenti , presente anche una pinna adiposa . La bocca , piccola , è in posizione dorsale . La colorazione è grigia con sfumature verdi e riflessi metallici lungo i fianchi . Gli occhi , nella loro parte superiore , sono orlati di rosso e , una fascia nera , attraversa tutto il peduncolo caudale .

Diffusione : il tetra occhio rosso si trova nei bacini fluviali del Rio Paraguai e Parana , in Brasile , Paraguay e Argentina .

Alimentazione : Moenkausia sanctafilomenae è una specie onnivora che non ha preferenze per quanto riguarda il cibo sia di origine animale che vegetale , purchè di dimensioni ridotte , visto le dimensioni della bocca .

Riproduzione :il tetra occhio rosso è una specie che non presenta particolari problemi per la riproduzione : in una vasca di 20 litri circa , introdurre una o , anche piu' coppie se pronte; fondo scuro con una grata che permetta alle uova di cadere ed essere protette dalla voracità dei riproduttori che , una volta terminata la deposizione che puo' arrivare anche a 300 uova , devono essere spostati in un'altra vasca . Le uova , dopo due giorni circa , si schiudono e consumato il sacco vitellino in altri 4-5 giorni , gli avannotti nuotano liberamente . Questi , possono essere nutriti con mangimi liquidi per avannotti o , meglio , con Rotifeti . Dopo una settimana circa , l'alimentazione puo' venir integrata con naupli di Artemia salina . Un regolare cambio parziale di acqua per riportare i valori chimici dell'acqua a quelli che si trovano nella vasca di allevamento e per tenere basso il grado di inquinamento , facilitano la crescita della maggior parte dei piccoli pesci .

Habitat in acquario : Moenkausia sanctaefilomenae non ha particolari esigenze di arredamento della vasca ; una buona vegetazione di piante con foglie fini lungo le pareti , permette a questi pesci di avere uno spazio dove rifugiarsi e uno spazio ampio per poter nuotare liberamente .

Dimorfismo sessuale : l'unica differenza nel tetra occhio rosso si nota negli esemplari adulti , dove la femmina ha un corpo piu' tondeggiante del maschio .

Chimica dell'acqua : 20-26° C , GH 5-10° , PH 6,5-7,5
25-27° C , GH 5° , PH 6-6,5 per la riproduzione .

Possibili abbinamenti : è possibile allevare Moenkausia sanctaefilomenae , che rimane nelle zone centrali della vasca , assieme a Carnegiella strigata che preferisce la parte vicino alla superficie e a Corydoras paleatus che , invece , rimane nella zona vicino al fondo .

TORNA ALL'ELENCO AMERICA

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu