Vai ai contenuti

ACQUA DOLCE - SUD AMERICA

Xiphophorus maculatus ( platy )

Cenni generali :  il corpo di Xiphophorus maculatus è abbastanza tozzo e piuttosto alto , specialmente nelle femmine . La bocca si trova in posizione dorsale . La colorazione selvatica , abbastanza variabile , è caratterizzata da un colore di fondo grigio con riflessi brillanti bluastri e dorati , presentando , a volte , macchie nere di forma e grandezza differenti , specialmente vicino al peduncolo caudale . Oggi la totalità degli esemplari diffusi in acquariologia proviene da allevamenti in cattività e , le varietà di colore spesso hanno lievi differenze . Qui indichiamo solo le piu' diffuse  : Platy rosso , completamente rosso . Platy arancio : di colore giallo dorato che diventa piu' carico verso la parte terminale sino a diventare rosso vivo nel peduncolo caudale e nella coda . Platy wagtail rosso e P. wagtail giallo : corpo rosso o giallo con raggi di color nero nelle pinne . Platy tuxedo rosso e P.tuxedo giallo : rosso o giallo verdino con un'ampia zona nera sui fianchi, nella parte posteriore inferiore ; pinne piu' o meno nere . Platy Berlino : rosso arancio maculato irregolarmente di nero . Platy dorato : corpo giallo con ventre chiaro ; pinna dorsale rossa . Platy nero : nero con gola biancanelle femmine e gialla o arancio nei maschi ; pinne trasparenti . Platy luna : corpo giallo con grossa macchia nera a forma di mezzaluna sul peduncolo caudale . Platy blu : colore base del corpo grigio verdastro con riflessi metallici blu ; pinne prevalentemente trasparenti . Platy blu dorato : colore base del corpo giallo traslucido con squame con riflessi metallici blu ; base della pinna dorsale rossa ; macchia nera sul peduncolo caudale .   

Diffusione
: il platy si trova in Messico , Guatemala , Honduras .  .

Alimentazione : Xiphophorus maculatus è una specie onnivora ; accetta qualsiasi tipo di mangime non troppo grosso che preferisce raccogliere vicino alla superficie dell'acqua . La dieta deve essere integrata con sostanze vegetali .

Riproduzione : come tutti i Pecilidi , il platy è ovoviviparo e la sua riproduzione puo' avvenire come descritto per Poecilia reticulata . Il numero degli avannotti varia tra 20 ed 80  secondo la grandezza della femmina . Sembra che alcune varietà , specialmente quella nera , siano sterili . Gli avannotti sono abbastanza grandi e sopravvivino facilmente anche nell'acquario di comunità se una folta vegetazione offre loro sufficienti nascondigli .  .

Habitat in acquario : Xiphophorus maculatus puo' essere allevato in coppia o gruppi anche in acquari abbastanza piccoli . Si tratta di una delle specie piu' adatte per i principianti che li puo' allevare senza difficoltà , anche insieme a specie pacifiche e di taglia non troppo grande . Come per tutti i Pecilidi , anche negli acquari dove si vuole tenere Xiphophorus maculatus , è consigliabile usare piante con fogliame robusto come Vallisneria , Sagittaria ecc. dato le abitudini fitofaghe di questa specie .

Dimorfismo sessuale : nel platy , il maschio si distingue dalla femminaper la presenza del gonopodio e per la corporatura piu' snella e piu' piccola .

Chimica dell'acqua : 18 - 25°C , GH 10 - 20° , PH 7 - 7,5
                                         24 - 28°C , GH 10 - 20° , PH 7 - 7,5 per la riproduzione .

Possibili abbinamenti : Xiphophorus maculatus che vive principalmente nella zona centrale della vasca , puo' essere allevato assieme a Poecilia reticolata che si muove preferibilmente nelle zone superiori e centrali della vasca e a Jordanella floridae che rimane nelle zone centrali ed inferiori insieme a Corydoras aeneus , Corydoras julii , Coridoras paleatus , Corydoras schwartzi

TORNA ALL'ELENCO AMERICA

Torna ai contenuti